? RASSEGNAZIONE ?

Continua a scorrere la Vita !

Necessità diuturne incombono …

ci inseguono … cerchiamo soluzioni …

ci stringono d’assedio,

infrangono nostre illusioni.

E tutto ciò ci porta

alla RASSEGNAZIONE.

Questo forse é un rifugio ?

La fuga dal dolore ?

NO … solo è una resa …

accettazione pavida

di una sconfitta attesa.

Le necessità dell’oggi

ci assorbono … incombenti,

tace la voce intima …

le ore avanzano  silenti.

! SILENZIO !

Arma questa, segreta,

della RASSEGNAZIONE,

che assopisce i moti

di nostra RIBELLIONE.

Le prove che la Vita

c’impone tutti i giorni

dobbiamo affrontar impavidi

gridando ai quattro venti.

Diam voce al nostro spirito

pur se ci dà dolore !

Arma nostra è la PASSIONE,

alimenta la RIBELLIONE

Roma, lunedì 21 febbraio 2011 alle ore 02,30

L’Autore, immerso nel dolore per la perdita dell’amata sposa, subisce ancora le avversità della vita: Walter, l’ultimo fratello rimastogli, viene ricoverato nel Reparto di Rianimazione per gravi scompensi respiratori.

La sorte torna crudele a colpirlo nei suoi affetti più cari.

Il suo grido di dolore si alza alto nel cielo ed invoca la RIBELLIONE, con la speranza che questa corra in soccorso del fratello, aiutandolo nella sua lotta contro la RASSEGNAZIONE, pulsione fatale che ci consegna inermi nelle mani del destino avverso.

Lascia una risposta

Protected by WP Anti Spam

*** DISCLAIMER & COPYRIGHT *** La consultazione del contenuto del sito é consentita, limitatamente all'uso strettamente personale e con divieto di commercializzazione dei contenuti anche a scopo pubblicitario. E' consentuita, altresì, la diffusione di detto materiale, purché sia data notizia della fonte.