SCORRE LA PENNA

a Isabella da Nicolò

Scorre la penna … scorre,

vola rapida sulla carta;

i miei  pensieri segue,

segue le sensazioni,

interpreta le immagini,

opera trasformazioni.

Parole che compongono

questi miei versi arcani,

che volano per l’aere

e cercano il domani.

E mentre scrivo … ascolto ,

sei tu che me le detti ?

o é il nostro Amore folle

che vince anche la Morte.

Ci vollero separare

e uccidere la speme,

ma non ci son riusciti,

noi siamo ancora insieme.

Finché il pensiero vola

e ispira la mia penna,

con te che suggerisci,

che mi riempi il cuore,

nulla potrà distruggere

quello che costruimmo,

la complicità vissuta,

in un mondo di egoismo.

Vincemmo la battaglia,

giungemmo alla Vittoria,

e ancora ne godiamo:

nulla poté la Morte.

San Vito lo Capo, sabato 9 ottobre 2010 alle ore 01,30

One Response to “SCORRE LA PENNA”

  1. Arturo Giulio ONDA ha detto:
    13 ottobre , 2010 at 23:35

    TUTTO POTE’ LA VITA …

    NULLA POTE’ LA MORTE!

    CARO NICOLO’

    HAI GETTATO UN PONTE

    SU QUESTI DUE PILASTRI

    E CI CAMMINI SOPRA

    CON STUPEFACENTE

    GRAVE LEVITA’.

    ti abbracciamo
    Arturo e Raffaella

Lascia una risposta

Protected by WP Anti Spam

*** DISCLAIMER & COPYRIGHT *** La consultazione del contenuto del sito é consentita, limitatamente all'uso strettamente personale e con divieto di commercializzazione dei contenuti anche a scopo pubblicitario. E' consentuita, altresì, la diffusione di detto materiale, purché sia data notizia della fonte.